Torna a Capistrello il festival Arzibanda



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Torna Arzibanda, il festival di musica, teatro e arte che per 23 anni, fino al 2019, ha animato il centro storico di Capistrello. Dopo lo stop del 2020, quella di quest’anno sarà, però, un’ edizione “ridotta”.

“Ve lo avevamo detto – fanno sapere gli organizzatori – che quest’estate volevamo stare di nuovo insieme. Certo, abbiamo dovuto fare i salti mortali e non sarà il festival che siete abituati a conoscere, ma lunedì 9 agosto finalmente troveremo un po’ di tempo per guardarci di nuovo occhi negli occhi. Ad accompagnarci in questo nuovo inizio ci penserà un artista che è già entrato nelle nostre corde in quanto a simpatia e spirito Arzi che gli scorre nelle vene. Si chiama Setak, viene da Penne ed è una delle cose più poetiche a livello musicale che la nostra regione poteva concederci in questo periodo. Il concerto lo facciamo nel tardo pomeriggio, sappiatelo. E prima dedicheremo invece un po’ di spazio ai più piccoli. Vi faremo sapere presto (quando avremo capito bene sta storia del Green Pass) tutte le procedure da rispettare per poter assistere al live. Ma già non vediamo l’ora”.