Tor des Géants® 10° anniversario, un viaggio di 330 km per tre atleti marsicani



Courmayeur – ben 330 sono stati i km affrontati da atleti/eroi in rappresentanza della nostra Marsica: stiamo parlando di Carlo Michetti (Parks Trail Promotion), Pietro Colamartino (GS Celano) e Fabio Amabrini (Passologico). Dopo ben 6 giorni di gara, sono finalmente giunti al traguardo di Courmayeur attraverso un percorso di ben 24000 metri D+ (dislivello positivo).

UNA GARA UNICA – Il Tor des Géants® è la prima ed unica competizione che unisce la lunga distanza all’individualità del corridore, non sono imposte dall’organizzazione tappe forzate, vincerà chi metterà meno tempo gestendosi i riposi e le fermate ai ristori. Il Tor des Géants® è la prima gara di questo genere che coinvolge una regione intera, lungo i suoi bellissimi sentieri ai piedi dei più importanti 4000 delle Alpi ed attraverso il Parco Nazionale del Gran Paradiso e quello Regionale del Mont Avic. Tutte queste peculiarità fanno di questa corsa una gara unica ed inimitabile. Questo trail non è solo una manifestazione sportiva agonistica, ma anche un mezzo di promozione turistica per il territorio valdostano ed i comuni coinvolti.

Niente da fare purtroppo per il nostro Carlo che ha dovuto abbandonare la gara; finisher invece Pietro e Fabio, che è diventato vero e proprio Ambasciatore d’eccezione per l’Ultra Serra di Celano, avendo indossato tutte le maglie tecniche in rappresentanza delle 10 edizioni della gara a cui ha partecipato.

I più grandi complimenti vanno a questi eroi che hanno affrontato questo viaggio rappresentando con orgoglio la nostra terra e vivendo con fatica entusiasmo e soddisfazione questa straordinaria avventura.

Con l’occasione vi ricordo il 22 settembre appuntamento a Celano con il Vertical Serra di Celano puntuali per la partenza alle ore 10!