Terremoto L’Aquila, Bertolaso assolto nell’appello del processo Grandi Rischi bis


La Corte d’Appello di L’Aquila ha assolto l’ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso nel processo bis alla Commissione Grandi Rischi. I giudici di secondo grado hanno confermato la formula dubitativa della sentenza di primo grado.

Bertolaso era accusato di omicidio colposo plurimo e lesioni per la comunicazione di false rassicurazioni sul rischio sismico che la Commissione avrebbe fornito il 31 marzo 2009, a cinque giorni dal tragico sisma che causò la morte di 309 persone e circa 1.500 feriti e in pieno sciame sismico.

Nel filone principale, il Tribunale di L’Aquila, in primo grado, aveva inflitto ai sette componenti della Commissione Grandi Rischi (Franco Barberi, presidente vicario della Commissione Grandi Rischi, Bernardo De Bernardinis, già vice capo del settore tecnico del dipartimento di Protezione Civile, Enzo Boschi presidente dell’Ingv, Giulio Selvaggi direttore del Centro nazionale terremoti, Gian Michele Calvi, direttore di Eucentre e responsabile del progetto Case, Claudio Eva ordinario di fisica all’Università di Genova e Mauro Dolce direttore dell’ufficio rischio sismico di Protezione civile) sei anni di reclusione, poi cancellati in appello per sei dei sette, con successiva assoluzione confermata in Cassazione. Solo Bernardo De Bernardinis è stato condannato in via definitiva a due anni di reclusione.

Al processo di appello del filone bis si è arrivati grazie al ricorso delle parti civili, rappresentate dai familiari di alcune vittime, tra cui Maurizio Cora, Vincenzo Vittorini e Antonietta Centofanti. Non è stato depositato alcun ricorso della Procura della Repubblica, che non ha agito perché il caso era prescritto.

Il ricorso in Cassazione verrà deciso dopo il 18 ottobre prossimo, quando si conosceranno le motivazioni della sentenza.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Forti venti nell’aquilano, sul Gran Sasso raffiche a più di 100 km orari

L’Aquila – Le previsioni meteo, già da ieri, annunciavano che sull’Abruzzo si sarebbero abbattuti venti molto forti. Come fa rilevare Meteo Abruzzo, attraverso una nota condivisa online, “stiamo assistendo a ...


Celano dice addio a Michele Mariani, apprezzato musicista marsicano

Celano – Michele Mariani aveva compiuto gli anni, 66, solo un paio di settimane fa ricevendo gli auguri da parte di molti amici e conoscenti. ...

Aggressioni di cani ad Avezzano, L’altra parte del guinzaglio: “episodi molto più frequenti di quanto si pensi”

Avezzano – Solo un paio di giorni fa, attraverso le nostre pagine, abbiamo dato spazio e segnalato una situazione che una cittadina aveva denunciato attraverso ...

Elezione di Stefania di Padova, soddisfazione della Conferenza delle Donne Democratiche Abruzzo

La Conferenza delle Donne Democratiche della Regione Abruzzo esprime massima soddisfazione per l’elezione di Stefania Di Padova alla Camera dei Deputati, già assessora al bilancio ...

Elezioni Gabriele De Angelis: “Risultato eccezionale di F.I. nella provincia dell’Aquila ed in particolare nella Marsica

Avezzano – “Confermandosi il secondo partito della coalizione di cdx Forza Italia nella nostra provincia ha raccolto un consenso pari a 3/4 punti in più ...



Lascia un commento