Tentano di investire un Carabiniere, convalidati gli arresti per i tre marocchini



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Obbligo di firma per Mohammed Oukabli e Mohammed Ejemel e custodia cautelare in carcere per Yacine Dahhak. E’ quanto stabilito dal giudice del Tribunale di Avezzano,Stefano Venturini. 

I tre erano stati arrestati per essersi sottratti ad un controllo dei Carabinieri e per aver tentato di investire un militare.

Nel corso del giudizio direttissimo, il giudice ha convalidato gli arresti e, accogliendo le richieste degli avvocati Mario Flammini e Mauro Ceci, ha scarcerato Mohammed Oukabli e Mohammed Ejemel disponendo per loro l’obbligo di firma. Rimane in carcere, al contrario, Yacine Dahhak.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento