Teatro Off (limits) lancia la campagna di crowdfunding per supportare la nuova stagione estiva ad Alba Fucens



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Il Teatro Off (limits), promotore da tre anni di una stagione teatrale indipendente e della stagione “Alba Off” all’interno dell’anfiteatro di Alba Fucens, lancia una campagna di crowdfunding a supporto della stagione estiva 2021.

Appoggiandosi a Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation, la campagna si rivolge a tutti coloro che vorranno diventare produttori della nuova stagione di Alba Off (limits) ed entrare a far parte della grande famiglia del Teatro Off (limits). Si potrà contribuire attraverso l’acquisto del singolo biglietto oppure dell’abbonamento o della maglietta personalizzata. Addirittura, tra le opzioni, è prevista anche la possibilità di acquistare uno spettacolo presso la propria abitazione a cura della compagnia Teatranti Tra Tanti!

Il Teatro Off (limits), caratterizzato da sempre da un forte spirito di iniziativa e di determinazione, ha subìto, però, come tutte le altre realtà nel mondo legate all’intrattenimento e alla cultura, le conseguenze della pandemia e delle chiusure. La situazione dell’ultimo anno e mezzo è stata davvero problematica soprattutto per realtà come quella del Teatro Off non riconosciute dai fondi ministeriali. Nonostante tutto il teatro indipendente abruzzese, la cui direzione artistica è curata da Antonio Pellegrini e Alessandro Martorelli, coadiuvati dalla project manager Cinzia Pace, non ha assolutamente intenzione di fermarsi.

LINK AL VIDEO