Rimozione del direttore generale ASL 1 Roberto Testa. Le reazioni politiche di Genovesi, Paolucci e Pietrucci

Rimozione del direttore generale ASL 1 Roberto Testa. Le reazioni politiche di Genovesi, Paolucci e Pietrucci

Avezzano – La decisione di rimuovere dal suo incarico il manager della ASL 1, Roberto Testa, ha causato una prevedibile ondata di reazioni politiche da parte dei vari schieramenti sia a livello cittadino, sia a livello regionale. Abbiamo qui raccolto i comunicati di tre noti esponenti politici: Tiziano Genovesi (coordinatore Lega provincia dell’Aquila), Silvio Paolucci … Leggi tutto

Roberto Testa non è più direttore generale della ASL 1, al suo posto arriva il dottor Ferdinando Romano

Roberto Testa non è più direttore generale della ASL 1, al suo posto arriva il dottor Ferdinando Romano

Abruzzo – “La giunta ha proceduto, infine, alla risoluzione del contratto di prestazione d’opera professionale tra la regione Abruzzo e il direttore generale della ASL 1 di Avezzano-Sulmona-L’’Aquila e alla nomina del nuovo direttore, Ferdinando Romano, il cui nome rientra nella rosa di candidati, ancora vigente , tra cui era stato attinto il nominativo del … Leggi tutto

Nuova sede per il Presidio Sanitario Distrettuale di Balsorano, firmata convenzione tra ASL e Comune

Nuova sede per il Presidio Sanitario Distrettuale di Balsorano, firmata convenzione tra ASL e Comune

Balsorano – Il Presidio Sanitario Distrettuale di Balsorano avrà una nuova sede. E’ quanto è stato stabilito attraverso una convenzione firmata nella mattinata di oggi presso la sede comunale di Balsorano, alla presenza del Direttore Generale dell’ASL Avezzano-Sulmona-L’Aquila Dott. Roberto Testa e del Sindaco Dott.ssa Antonella Buffone. In una nota, diffusa dagli amministratori, si apprende … Leggi tutto

Possibile rimozione di Testa dalla ASL 1. Paolucci: “ciò che è successo a Pescara, potrebbe ripetersi a L’Aquila”

Possibile rimozione di Testa dalla ASL 1. Paolucci: "ciò che è successo a Pescara, potrebbe ripetersi a L'Aquila"

Abruzzo – “Ciò che è accaduto a Pescara con la rimozione anzitempo del manager della Asl Armando Mancini, definita illegittima da ben due sentenze, sta per ripetersi a L’Aquila, dove la messa sotto accusa del manager Testa potrebbe finire con il commissariamento di tutta la struttura manageriale della Asl nominata dal centrodestra e potrebbe verificarsi … Leggi tutto

Coronavirus: operativo team mobile dell’Esercito per le vaccinazioni

Coronavirus: operativo team mobile dell’Esercito per le vaccinazioni

L’Aquila – Si rafforza la campagna vaccinale sul territorio aquilano. All’indomani dell’inaugurazione del centro vaccinale presso la scuola edile di San Vittorino sarà operativo un team mobile, costituito da un medico e due infermieri dell’Esercito, che procederà alle somministrazioni tra la popolazione del territorio aquilano. A darne notizia è il primo cittadino dell’Aquila, Pierluigi Biondi, che … Leggi tutto

ASL 1: il Sindaco Di Pangrazio ha incontrato il manager Testa e il direttore Mascitelli

ASL 1: il Sindaco Di Pangrazio ha incontrato il manager Testa e il direttore Mascitelli

Avezzano – Nella tarda mattinata di oggi, martedì 27 aprile, il manager Asl 1 Roberto Testa e il direttore Sanitario Alfonso Mascitelli sono stati ricevuti dal Sindaco Giovanni Di Pangrazio in municipio per un lungo confronto. Al centro dell’incontro, due aspetti importanti: miglioramento del piano vaccinale e accelerazione procedure di selezione nuove risorse per potenziare … Leggi tutto

Altri 7 posti letto di terapia sub intensiva inaugurati nel reparto malattie infettive dell’ospedale di L’Aquila

Altri 7 posti letto di terapia sub intensiva inaugurati nel reparto malattie infettive dell’ospedale di L'Aquila

L’Aquila – Altri 7 posti letto per la terapia sub intensiva, a disposizione per l’emergenza covid, sono stati inaugurati oggi al reparto di malattie infettive dell’ospedale di L’Aquila. Erano presenti, tra gli altri, il manager Roberto Testa, il direttore di malattie infettive Alessandro Grimaldi e l’assessore comunale Maria Luisa Ianni.

Questo secondo lotto si aggiunge al primo, attivato recentemente, che porta a 15 i posti letto che il reparto, in caso di necessità, può utilizzare per accogliere pazienti con necessità di ventilazione non invasiva, cioè al di fuori dei casi in cui debbano essere intubati. Grazie alla riconversione a sub intensiva di 15 dei 24 complessivi, è possibile utilizzare i posti letto in modo ‘elastico’, a seconda delle necessità del momento, sia per accogliere malati con patologie respiratorie (spesso covid in questa fase) sia pazienti con patologie diverse che rientrano nelle specifiche competenze del reparto.

Con la seconda tranche di lavori, con cui sono stati attivati gli ulteriori 7 posti letto, sono stati introdotti adeguamenti tecnologici che consentono di monitorare i pazienti con più efficacia e senza soluzione di continuità. Infatti parte dei posti letto viene ora costantemente visionata con telecamere montate nelle singole stanze di degenza. In questo modo il personale, in qualunque momento, è in grado di controllare la situazione dei ricoverati, intervenire e assisterli al meglio.

A completamento del sensibile miglioramento strutturale, tecnologico e operativo, compiuto all’interno del reparto di malattie infettive, è stata ristrutturata la stanza riservata alla somministrazione di cure monoclonali per pazienti covid. Tali terapie riguardano i soggetti fragili che si trovano in una prima fase di entità lieve-media della malattia, per evitare che si aggravino e debbano essere ricoverati in ospedale.

L’accresciuta capacità operativa del reparto, che si avvale anche di 12 stanze a pressione negativa, a garanzia della sicurezza dei pazienti, rappresenta una risorsa supplementare sul fronte della pandemia non solo per il territorio dell’Aquila ma per tutta la provincia.

Consegnato al manager Testa lo stemma simbolo della città dell’Aquila, come segno di riconoscenza agli operatori sanitari della Asl

Consegnato al manager Testa lo stemma simbolo della città dell'Aquila come segno di riconoscenza agli operatori sanitari della Asl

L’Aquila – Il simbolo dello stemma della città di L’Aquila come segno di riconoscenza agli operatori sanitari della Asl, in prima fila nella lotta alla pandemia. E’ l’omaggio che l’associazione 360° di L’Aquila, tramite un esemplare in bronzo dello stemma del Comune, ha consegnato oggi al manager della Asl Roberto Testa. A consegnarlo è stato … Leggi tutto