Successo al trofeo 2ª prova Criteria Città di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Una cornice fantastica per la seconda prova Criteria Città di Avezzano: il pubblico e i 292 atleti che sono scesi in vasca nelle giornate del 04 e 05 dicembre presso l’impianto del centro Italia nuoto di Avezzano.   La società organizzatrice della manifestazione ha schierato 32 atleti ai blocchi di partenza. Insieme alla compagine avezzanese erano presenti anche le squadre umbre Terni, Spoleto, thebris nuoto e quelle abruzzesi tra cui : Sgt sport, Centro nuoto Cepagatti, Acquarius popoli, Esa life Chieti, Dimensione nuoto L’Aquila, 99 sport L’Aquila. 

Per il team centro Italia, guidato dai tecnici Andrea Caldarelli, Francesco Ulto, Luigia Montuori , Riccardo Rossi e il preparatore atletico della squadra Stefano Silvestro, ottimi risultati sia tra le categorie ragazzi e juniores che in quelle esordienti. Tra i punteggi più alti della società vediamo Federico Iannicca che abbatte il muro dell’1’50” sui 200 stile e fa registrare il personal anche sui 400 stile con il tempo di 3’54”. Mario di Berardino si conferma leader nella sua categoria sia sui 100 che 200 stile. Gianfranco Anselmi, dopo un periodo di stop per infortuni, ritorna ai suoi livelli vincendo 200 rana, 400 misti e 200 misti con il personale di 2’04” che gli vale la top 5 nazionale al momento. Mirko Chiaversoli invece è il leader della velocità calando un poker di ori, vincendo i 50 e 100 stile libero e i 100 dorso e 100 farfalla. Nel settore femminile ottime prove per Antonella Vicaretti sui 50 e 100 stile, Mariagiulia Iacomini sui 100 dorso e 200 misti, così come le prove di Aide Sabatini, podio sugli 800 stile e gloria Pietrosante sui 200 rana. Nel settore esordienti i leader del punteggio sono stati Elisa di ruscio e Antonio liberati entrambi con 40 punti accumulati nel medagliere societario. Elisa vince 3 medaglie d’oro su 4 delle gare a cui ha partecipato, registrando un ottimo tempo sui 100 rana che la piazza al primo posto in Italia della sua categoria. Ottima la prova di Antonio liberati che vince i 200 e 400 stile e va a podio sui 200 misti e 100 rana. Ester zauri vince i 200 stile e 200 farfalla facendo registrare i suoi personali. Al podio anche Francesca Paolini sui 400 stile con il secondo posto di categoria e Dell’Orso Andrea medaglia di bronzo sui 200 misti e 400 stile.

Due giorni intensi di gara, conclusi con un po’ di amaro in bocca per non aver centrato il terzo posto nel medagliere società per soli 6 punti . Nonostante un numero più basso di concorrenti rispetto alla avversarie, si sono difesi alla grande gli atleti del Team Centro Italia, dove si registra la miglior prestazione della manifestazione con Federico Iannicca sui 200 stile con il tempo di 1.49.13 che al momento gli vale là top 5 nazionale di categoria. Bravo Federico e tutti i ragazzi del team che hanno partecipato a questa gara dal sapore diverso dalle altre proprio perché svolta in casa, tra le mura della piscina dove ogni giorno ci si allena con sacrificio e passione.