Spaccio in centro: nei guai una giovane marsicana



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Tagliacozzo – I militari della Compagnia di Tagliacozzo, nella mattinata, hanno notificato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g. ad una 22enne del luogo ritenuta responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento è stato emesso dal Gip Francesca Proietti del Tribunale di Avezzano su richiesta del Pm Guido Cocco, che si è avvalso delle indagini condotte dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia.

Le investigazioni hanno permesso di accertare che la donna si rendeva responsabile di più episodi di spaccio da dicembre 2016 fino a maggio di quest’anno, detenendo hashish e marijuana, che cedeva a ragazzi della zona confezionandola presso la propria abitazione. In alcune circostanze le “consegne” venivano effettuate anche dalla sorella convivente di 23 anni.

Nel corso della perquisizione effettuata dai militari, sono stati rinvenuti e sequestrati poco meno di 20 grammi di hashish ed un grammo e mezzo di marijuana. La giovane è difesa dagli avvocati Luca e Pasquale Motta.




Lascia un commento