Spaccio di droga, giudizio immediato per un giovane albanese



Avezzano – Giudizio immediato per Aurel Ndoj, 26enne albanese arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ quanto stabilito dal Gip del Tribunale di Avezzano, Maria Proia. Il giovane, rappresentato dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, dovrà presentarsi il prossimo 26 settembre in aula per il giudizio.




Leggi anche

Lascia un commento