Spaccio di cocaina in pieno centro ad Avezzano: magrebino fermato dai carabinieri



Avezzano – È stato sorpreso oggi pomeriggio alle 16,00 a spacciare cocaina al centro di Avezzano, nei pressi dell’ufficio postale di via Marconi. Si tratta di un magrebino di 36 anni H.E..

I carabinieri forestali di Avezzano lo hanno sorpreso mentre cedeva cocaina ad un cliente italiano, in pieno centro, nei pressi dell’ufficio postale di via Marconi.

Il magrebino è stato immediatamente fermato dagli operanti e condotto nei loro uffici per gli accertamenti, insieme al cliente. La successiva perquisizione nell’abitazione dell’uomo, difeso dall’avvocato Mario Del Pretaro, sita nella periferia di Avezzano, ha permesso di rinvenire altri 3 grammi di cocaina suddivisa in 6 dosi e un bilancino di precisione. L’uomo è stato denunciato a piede libero e rilasciato.



Leggi anche

Lascia un commento