Spacciava cocaina e hashish: in manette giovane marsicano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco dei Marsi – Un giovane marsicano è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di G.P., 34enne di Luco dei Marsi, tratto in arresto dai militari componenti di una squadra appositamente predisposta e composta da personale delle Stazioni Carabinieri di Gioia dei Marsi, Ortucchio e Luco dei Marsi.

I movimenti sospetti del giovane non sono sfuggiti ai militari, impegnati in attività repressiva volta al contrasto dello spaccio. I Carabinieri hanno assistito alla cessione di una dose di hashish ad un giovane e, dopo averlo controllato e verificato la cessione, hanno deciso di procedere al controllo di G.P. che, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di 18 grammi di hashish nonché più di 20 grammi di cocaina dei quali una piccola parte già suddivisa in 13 dosi, abilmente occultati nella cucina della propria abitazione, insieme a bilancino di precisione e materiale impiegato nel taglio e nel confezionamento dello stupefacente. Sequestrata anche un’ingente somma di denaro provento dell’attività di spaccio della serata.

Il giovane è stato dichiarato in stato d’arresto e tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano.




Lascia un commento