Sostegno alle attività commerciali in centro Avezzano, Confcommercio sollecita una legge regionale per indennizzarle dai “danni da cantiere”

AvezzanoConfcommercio, chiede una legge regionale che  indennizzi le attività commerciali danneggiate dal protrarsi delle opere pubbliche di durata significativa, che,  a causa dell’interdizione o della deviazione del traffico veicolare e pedonale, determinano un pregiudizio economico,  dovuto, non solo al mancato guadagno ma anche alla progressiva riduzione della clientela.

Esistono già  normative in tal senso in altre Regioni italiane che prevedono,  dei fondi adeguati destinati a risarcire perlomeno parzialmente, i danni documentabili fisicamente da parte degli imprenditori interessati. 

Confcommercio, solleciterà il Consiglio Regionale ad elaborare al più presto una proposta di legge che racchiude criteri e modalità idonei a risolvere tale problema.

Ci sembra opportuno intervenire, afferma il presidente Roberto Donatelli, per sostenere quelle attività commerciali che indubbiamente stanno subendo un danno dai cantieri aperti, nel centro Città.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend