Soste selvagge, bus bloccati all’ospedale

Facebook
WhatsApp
Twitter
Telegram

NECROLOGI MARSICA

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

||||
||||

Avezzano – Autobus bloccati da auto in doppia fila o parcheggiate in posti in cui è vietato. E’ lo scenario che si ripete quotidianamente all’ospedale di Avezzano.

“I nostri mezzi – dichiara Aldo Rocchi, Presidente della Scav –  raggiungono il parcheggio dell’ospedale, dove è stata installata una pensilina di ricovero passeggeri, con le linee 1 e 5 circa una trentina di volte al giorno, trasportando centinaia di passeggeri che utilizzano i mezzi pubblici per recarsi in ospedale. Puntualmente, in quasi tutte le corse, si verifica che i bus non riescono ad arrivare alla fermata rimanendo incastrati tra le auto lasciate in posti non idonei e persino sotto la pensilina stessa, rendendo impossibile l’arrivo del mezzo e la possibilità agli utenti di ripararsi”.

Un problema, tra l’altro, sollevato più volte anche da automobilisti rimasti bloccati da parcheggi in doppia fila.

INVITO ALLA LETTURA

NECROLOGI MARSICA

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Casa Funeraria Longo - servizi funebri

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.