Si ferisce con un colpo di pistola



Avezzano – Tragedia sfiorata nel poligono di tiro di Santa Lucia: un giovane avezzanese C.M. di 27 anni, si è sparato accidentalmente ad una gamba mancando di poco l’arteria femorale.

Il marsicano è stato trasportato immediatamente da alcune persone all’ospedale civile di Avezzano per le cure del caso. Il colpo, da quanto appreso, sarebbe partito mentre l’avezzanese stava riponendo l’arma nella fondina.

Le sue condizioni, fortunatamente, non sarebbero gravi.



Leggi anche

Lascia un commento