Si dimette il vice presidente dell’Avezzano calcio Puglielli e il club è costretto a ridurre il budget



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Con una nota diffusa attraverso il canale FB ufficiale dell’Avezzano Calcio, si apprende che il Vice Presidente del club, Massimiliano Puglielli, “ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico ricoperto, per essere stato contestato, a partire dalla gara interna vinta con il Giulianova e nella gara odierna con il Casalbordino, dai membri della “Vecchia Guardia”“.

Puglielli, dunque, a fine gara, dopo aver rassegnato le proprie dimissioni, ha salutato e ringraziato tutti i membri della società calcistica avezzanese oltre ai calciatori e lo staff della prima squadra e del settore giovanile. “Considerato che l’Avezzano calcio perde un vice presidente, che ha sempre dato il suo importante contributo professionale ed economico, per la costruzione di una squadra altamente competitiva, il club di via Ferrara si vede costretto, sin da subito, ad abbassare il proprio budget“.