Seconda sconfitta consecutiva per l’Avezzano rugby che perde a Colleferro 20 a 5



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Seconda sconfitta consecutiva per l’Avezzano rugby che perde a Colleferro 20 a 5.

“Dobbiamo pensare a lavorare con umiltà ed impegno per il futuro di tutto il movimento – ha dichiarato l’allenatore dell’Avezzano Rugby, Alberto Santucci – consapevoli del grande potenziale che abbiamo e che in alcune occasioni facciamo fatica ad esprimere”. I gialloneri, infatti, hanno giocato un ottimo primo tempo dominando in tutte le fasi di gioco, marcondo solo pochi punti. ” È fondamentale  – ha continuato Santucci – lavorare sull’aspetto collettivo e mentale che nelle ultime due gare è mancato, ma per fare questo – ha concluso il tecnico – è necessario ripartire dai valori fondamentali di questo sport “. Nel secondo tempo i marsicani hanno abbassato il ritmo ed il Colleffero ha segnato due mete riuscendo a conquistare la vittoria. ” È stata una domenica difficile  – ha sostenuto Il presidente, Alessandro Seritti – che però non può segnare in maniera negativa tutto il ben fatto fino ad oggi considerato l’obiettivo della salvezza; oltre a questo – ha specificato – sono da evidenziare i grandi passi in avanti che la società sta facendo a partire dal settore giovanile”.

Sabato, infatti, l’under 14 ha sostenuto un’ottima prestazione vincendo in casa contro L’aquila Rugby con il risultato di 40 a 12. Da segnalare infine la sconfitta casalinga dell’under 18.




Lascia un commento