Scritte e sporcizia, il degrado di Contrada Vallone nel centro storico di Celano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano. Odore nauseabondo, immondizia, scritte sui muri e degrado. Si presenta così un angolo di Celano, in pieno centro storico. A documentare come si presenta Contrada Vallone è un residente che ha pubblicato le foto su Facebook per lamentare il fatto che nonostante i continui solleciti nessuno interviene.

Nemmeno d’estate, quando la cittadina accoglie anche numerosi turisti, richiamati proprio dalla bellezza del centro storico.

“L’anno scorso gli agenti della polizia locale fecero demolire un muretto di cartongesso che degli operai costruirono per la signora anziana che viveva proprio in questa casa. Dissero che era abusivo. Ora che accade tutto questo, invece, qui non viene nessuno a porre rimedio”; dice un residente, “l’anziana ormai vive a Roma perché è malata e la accudiscono i figli. La casa è tutta in rovina. Speriamo che lanciando un messaggio in rete chi deve intervenire lo faccia subito”.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento