Scossa nell’aquilano: sisma di magnitudo 3.4



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Un terremoto di magnitudo 3.4 è avvenuto nella zona dell’Aquila alle 11:37 di lunedì 18 gennaio. La scossa è stata registrata dalla Sala Sismica dell’Ingv e localizzata tra i comuni di Capitignano, Barete, Montereale, Pizzoli, Campotosto e Cagnano Amiterno. La scossa è stata avvertita anche all’Aquila città. Non si registrano danni a persone o cose.

Comuni entro 20 km dall’epicentro

Comune Prov Dist Pop
Capitignano AQ 3 680
Barete AQ 6 679
Montereale AQ 6 2812
Pizzoli AQ 7 3773
Campotosto AQ 8 586
Cagnano Amiterno AQ 9 1383
Crognaleto TE 15 1416
Amatrice RI 15 2646
Scoppito AQ 15 3285
Borbona RI 15 650
L’Aquila AQ 18 66964
Posta RI 18 686
Cittareale RI 18 470
Fano Adriano TE 19 354
Pietracamela TE 20 304

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
18 Km a NW di L’Aquila (66964 abitanti)
37 Km a W di Teramo (54294 abitanti)
55 Km a E di Terni (109193 abitanti)
68 Km a W di Montesilvano (50413 abitanti)
71 Km a SE di Foligno (56045 abitanti)
72 Km a W di Chieti (51484 abitanti)
73 Km a NE di Tivoli (52910 abitanti)
74 Km a NE di Guidonia Montecelio (81447 abitanti)
74 Km a W di Pescara (117166 abitanti)
96 Km a NE di Roma (2617175 abitanti)
100 Km a E di Viterbo (63209 abitanti)



Lascia un commento