Scherma, è marsicana una componente del trio che si è aggiudicato il titolo italiano under 14 a Sulmona



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

L’evento, tenutosi al Palasport “Nicola Serafini” di Sulmona dall’1 al 3 marzo, è stato uno dei più attesi della scherma nazionale: parliamo del campionato italiano di scherma a squadre Under 14, denominato “Grand Prix Kinder+Sport”, manifestazione destinata a far crescere i giovani talenti della disciplina sportiva.

A conquistare il titolo di campionesse italiane sono state Flavia Astolfi, Lucia Terenzi e la marsicana, precisamente di Luco dei Marsi, Sara Di Gregorio, facenti parte della squadra di sciabola femminile categorie “Bambine-Giovanissime” del Circolo Scherma Terni.

Il trio ha guadagnato il gradino più alto del podio dopo aver superato con il miglior punteggio assoluto il girone eliminatorio con Fiamme Oro e Scherma Trani, poi nella fase a eliminazione diretta le ragazze del Circolo Scherma Terni hanno sconfitto ai quarti l’Accademia Lame Romane 36-13, in semifinale la Lazio Scherma Ariccia (36-21) e, infine, il Club Scherma Torino.

Grande orgoglio dunque per tutto il popolo marsicano, che ancora una volta è onorato della presenza di talenti nel campo sportivo.