Scherma, è marsicana una componente del trio che si è aggiudicato il titolo italiano under 14 a Sulmona

L’evento, tenutosi al Palasport “Nicola Serafini” di Sulmona dall’1 al 3 marzo, è stato uno dei più attesi della scherma nazionale: parliamo del campionato italiano di scherma a squadre Under 14, denominato “Grand Prix Kinder+Sport”, manifestazione destinata a far crescere i giovani talenti della disciplina sportiva.

A conquistare il titolo di campionesse italiane sono state Flavia Astolfi, Lucia Terenzi e la marsicana, precisamente di Luco dei Marsi, Sara Di Gregorio, facenti parte della squadra di sciabola femminile categorie “Bambine-Giovanissime” del Circolo Scherma Terni.

Il trio ha guadagnato il gradino più alto del podio dopo aver superato con il miglior punteggio assoluto il girone eliminatorio con Fiamme Oro e Scherma Trani, poi nella fase a eliminazione diretta le ragazze del Circolo Scherma Terni hanno sconfitto ai quarti l’Accademia Lame Romane 36-13, in semifinale la Lazio Scherma Ariccia (36-21) e, infine, il Club Scherma Torino.

Grande orgoglio dunque per tutto il popolo marsicano, che ancora una volta è onorato della presenza di talenti nel campo sportivo.

Leggi anche