Scatena, Persia e Stati: “Il termine arrampicatori sociali non ci appartiene”


Capistrello – Gli assessori del Comune di Capistrello Geltrude Scatena, Moreno Persia e Angelo Stati, pur confermando la smentita della presenza degli amministratori comunali all’ incontro tenutosi nei giorni scorsi tra alcuni cittadini e la senatrice Paola Pelino, si dissociano dal termine “arrampicatori sociali” usato dai colleghi amministratori in una precedente nota stampa.

Ribadiscono, inoltre, che pur essendo ogni cittadino libero di riunirsi dove, quando e con chi vuole, è inopportuno ingenerare o alimentare dubbi sulla presenza degli amministratori locali ad un incontro di una qualunque parte politica poiché la loro è nata e resta, ad oggi, una lista civica.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Tutto pronto a Civitella Roveto per la Notte Bianca

Civitella Roveto – Tutto pronto a Civitella Roveto per l’attesissima Notte Bianca in programma per domani, mercoledì 10 agosto. Tanti gli eventi in programma che animeranno il paese a partire ...


Arte, musica e preghiera domani nel castello di Ortucchio

Ortucchio – La Pastorale del turismo dello sport e del tempo libero della diocesi, guidata dal direttore padre Riziero Cerchi, aderisce all’iniziativa della Cei «Ora ...

Arriva dalla Cina l’allarme per un nuovo virus: “mortalità al 70%, attacca fegato e reni”

Arriva dalla Cina l’allarme per un nuovo virus che per il momento ha infettato 35 persone in Cina, in particolare nelle province di Shandong e ...

La vita, le lotte e gli ideali di Romolo Liberale protagonisti dello spazio culturale a Luco dei Marsi

Luco dei Marsi – Voci, memorie, episodi di vita vissuta e condivisa che, attraverso lo sguardo diretto e l’esperienza personale dei narratori, tratteggiano la figura ...

L’attrice Giuliana De Sio stasera in scena a Celano con lo spettacolo “Favolosa”

Celano – Il teatro di Giuliana De Sio e la comicità di Sergio Sgrilli per il quarto appuntamento della seconda edizione del «Festival Adarte»: alle ...



Lascia un commento