Scambio interculturale ad Ovindoli per la promozione di un turismo sostenibile


Ovindoli – Uno scambio interculturale finanziato dal programma Erasmus+ e approvato dall’ Agenzia Nazionale per i Giovani si svolgerà in questi giorni ad Ovindoli dove ieri sono infatti giunti trentasette ragazzi provenienti da Italia, Bulgaria, Croazia, Spagna, Grecia e Ungheria. Resteranno nella località montana fino a mercoledì 12 e torneranno nei loro rispettivi Paesi arricchiti di ciò che avranno imparato. Lo scambio interculturale, intitolato “Volontari in cammino”, ha infatti l’obiettivo di mostrare ai ragazzi progetti e azioni volte allo sviluppo del turismo sulle aree montane. A guidarli in questo progetto c’è la Coop. AMBeCÒ, vincitrice proprio di un bando europeo di scambio interculturale.

L’ AMBeCÒ,  da sempre impegnata nella promozione di un turismo responsabile e sostenibile basato sull’economia circolare, punta attraverso questo scambio ad aumentare le competenze dei partecipanti per la promozione di iniziative simili in altri Paesi europei.

Il progetto consentirà ai partecipanti di scoprire il potenziale offerto dalla valorizzazione di un territorio da un punto di vista culturale, economico e anche educativo. Inoltre, esso insegnerà ai giovani il modo sostenibile di viaggiare, farà loro apprezzare la natura, avendo rispetto dei luoghi e delle popolazioni locali. I giovani partecipanti allo scambio interculturale avranno quindi l’opportunità di conoscere i vantaggi di un turismo che si allontana dal concetto tradizionale di “turismo di massa”, avvicinandosi a valori come la protezione ambientale e la conservazione del patrimonio culturale della comunità locale.

Oggi i protagonisti di questa meravigliosa esperienza inizieranno le loro attività incontrando alle ore 9:30 il Vicesindaco Raffaele Siciliano. Questa sera, invece, avranno la possibilità di partecipare a un’osservazione astronomica approfondendo il tema dell’inquinamento luminoso. A guidarli in questa attività sarà l’ingegner Arcangelo Mimmino Ciccarelli.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”

Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”. La cerimonia, ieri, a Roma Con l’ultimo libro “Alla corte di Margherita” (Daimon Edizioni) la ...


Rinnovo Collegio Regionale Maestri di Sci, Angelosante: “Regolamento utilizzato per il rinnovo non è mai stato approvato dalla regione Abruzzo”

Ovindoli – ” Era doveroso da parte mia portare all’attenzione della Commissione consiliare di ‘ Vigilanza ‘, presieduta dal collega Pietro Smargiassi, una richiesta di ...

ProCalcio Paterno Asd si presenta: “Nasciamo per far rinascere la socialità nel nostro paese”

Rinasce come una fenice la squadra della ProCalcio Paterno Asd. La società: “Puntiamo a far ripartire assieme a noi anche il senso più antico di ...

L’associazione Borghi Autentici festeggia 20 anni, tre giorni di festa per la “riscossa” dei piccoli borghi italiani

Si alza il sipario sul ventennale dell’Associazione Borghi autentici d’Italia. L’importante realtà nazionale che riunisce oltre 250 territori, piccoli e medi comuni di tutto lo ...

Sotto il segno delle Pari Opportunità: amministratrici marsicane ad Avezzano per costruire insieme la rete delle ‘Donne sul territorio’

Avezzano – Nasce ufficialmente, con il primo incontro avvenuto nelle stanze del Comune di Avezzano, il team di lavoro delle ‘donne sul territorio’, formato dalle ...