Sapori e Saperi del Velino quest’anno non ci sarà causa Covid-19



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Rosciolo – Tra le tante manifestazioni che risentono dell’influsso negativo del Coronavirus c’è anche “Sapori e Saperi del Velino”, un appuntamento che trasforma il borgo di Rosciolo in una bellissima festa ed un momento di progettualità per il futuro del territorio. Il comitato organizzatore, per voce di Achille D’Onofrio, comunica che quest’anno l’evento non ci sarà.

Quest’anno, purtroppo, a causa della pandemia da Covid-19, il Comitato Organizzatore si è trovato costretto ad interrompere la tradizione ed a saltare questa edizione 2020. I regolamenti sul distanziamento sociale e le giuste misure aggiuntive da intraprendere sul piano della sicurezza legate a manifestazioni di tale portata, limiterebbero la convivialità e la condivisone, che sono i valori fondanti di questa manifestazione, rendendo impossibile la riuscita dell’evento” si legge nel messaggio.

La situazione attuale, però, non scoraggia gli organizzatori: “Abbiamo però tanta voglia di rimettere in campo le nostre energie per la prossima edizione, che sarà anche la decima, non appena la situazione sarà tornata alla normalità, confidando che ciò avvenga già dal prossimo anno ed auspicando la risposta di pubblico che ci ha sempre incoraggiato ed il sostegno delle Amministrazioni locali“.