Santa Croce, controllo della Guardia di Finanza nello stabilimento


Canistro – In seguito all’intervento della Guardia di Finanza nello stabilimento della Santa Croce interviene l’azienda.

“A seguito del controllo da parte dei finanzieri relativo alla regolarità dell’imbottigliamento dell’acqua minerale nella sorgente Fiuggino ordinato dai giudici di Avezzano, la società Santa Croce si è messa totalmente a disposizione per dimostrare l’infondatezza dei rilievi.
Abbiamo fiducia nell’operato della magistratura sottolineando comunque che l’esito della verifica ha dimostrato la trasparenza e la correttezza con cui la società sta operando a Canistro e negli altri siti produttivi”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento