San Pelino: il comitato di quartiere si è attivato per la pulizia de “la Valle”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il Comune di Avezzano, in seguito alla sollecitazione da parte del comitato di quartiere di San Pelino, ha provveduto alla pulizia di Rio San Pelino, meglio conosciuto dai sampelinesi come “la Valle”.
L’intervento di pulizia è il risultato di una serie di sopralluoghi effettuati nei mesi scorsi, cui hanno preso parte il presidente del comitato di quartiere, Enrico De Tiberis, e Pierluigi Panunzi, da parte dell’assessore all’ambiente Crescenzo Presutti.

Il letto di quello che è stato uno dei principali affluenti del lago del Fucino è ormai in secca da diversi anni, più precisamente dal momento in cui è stata canalizzata la sorgente di Santa Lucia, e molte volte quando le precipitazioni sono abbondanti torna a scorrere.

La situazione inoltre è resa maggiormente disagiata dalla crescita delle erbacce e dall’inciviltà di chi vi getta rifiuti di ogni sorta, abitudine che purtroppo, oltre ad essere estremamente malsana, è anche di vecchia data.

Il bisogno di dare un taglio netto a questo stato di abbandono e di incuria e la presenza di un notevole problema di inquinamento ha fatto sì che il comitato di quartiere sollevasse la questione all’amministrazione comunale, e a seguito dei controlli effettuati é emersa la necessità di bonificare diverse aree del paese.

Un plauso dunque spetta all’amministrazione, che è intervenuta celermente ed efficacemente, e al comitato di quartiere, che si dimostra sempre particolarmente attento alle questioni inerenti il paese e che da mesi ormai si impegna per migliorare la qualità di vita della comunità.




Lascia un commento