mercoledì, 14 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Centro vaccino di Pescina, Giammarco De Vincentis: “Qualcosa comincia a funzionare”

Pescina – “Questa mattina ho fatto il vaccino. Grazie in particolare alla responsabile del centro vaccino di Pescina, Noris Todisco che in tre settimane ha organizzato due punti per eseguire i vaccini nella marsica Est” queste le parole di ringraziamento di Giammarco De Vincentis che questa mattina ha ricevuto la sua dose di vaccino anti Covid-19.

“Grazie anche al dott Federico della Monta’, responsabile dei farmacisti preparatori, coloro che preparano i vaccini PFIZER. Pescina e Pescasseroli sono i due centri per la marsica Est, per dare a tutti la possibilità di potersi vaccinare. Ad oggi sono stati vaccinati più di 1000 persone”.

“Dopo un attenta visione delle mie cartelle cliniche e delle patologie per le quali mi sto curando si è proseguito iniettarmi la prima dose del vaccino PFIZER.”

“Sono soddisfatto, continua De Vincentis, perché hanno dato risposta alle mie domande e sono consapevole degli effetti collaterali, come succede con tutti i vaccini, ma anche e soprattutto dei benefici, che il vaccino porterà sconfiggendo il coronavirus.
A Pescina dopo aver vaccinato quasi tutti gli ultraottantenni sono passati a vaccinare le persone più fragili.
In merito alla seconda dose, arrivederci tra una 20ina di giorni.
Vaccinarsi oltre ad essere un diritto è un dovere perché con il covid si mette in pericolo anche la vita degli altri”.

“Tornando o a casa come prima cosa ho preso una Tachipirina, una precauzione per evitare che possa venirmi un po’ di febbre” conclude Giammarco.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO