San Benedetto, concorso straordinario dedicato a Sabina Santilli



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

San Benedetto dei Marsi – Oggi si è svolto il concorso straordinario dedicato a Sabina Santilli, fondatrice della lega del Filo d’oro, riservato alle classi 5 dell’istituto comprensivo Fontamara , pertanto ha visto coinvolti i ragazzi di Pescina, Collarmele, Cerchio e San Benedetto dei Marsi, che la scorsa settimana accompagnati dai docenti e dagli amministratori locali hanno fatto visita alla sede della Lega del filo D’oro ad Osimo.

L’evento è stato finanziato dalle Amministrazioni Comunali e si ringraziano i rispettivi Sindaci Quirino D’Orazio, Stefano Iulianella e Gianfranco Tedeschi. Il tema estratto dalla commissione è stato: ” Sabina Santilli: oltre il buio, oltre il silenzio, a piccoli passi attraverso i sensi per sentire, per imparare, per comunicare, per partecipare, per scoprire l’invito alla vita”. Dopo il saluto della dirigente scolastica Prof. Maria Gigli, del Sindaco Quirino D’Orazio, alla presenza dell’Assessore alle politiche sociali Erminia Raglione, e il Vice Sindaco Maria Di Genova, i 90 alunni hanno iniziato il loro elaborato.

Si ringrazia la Commissione composta da: Pia Tatone Presidente, Ennia Cerasani, Maria Babbo, Anna Cimini Raglione, Gabriella Berardino Simboli e membro onorario Loda Santilli, sorella di Sabina. La premiazione ci sarà il 28 maggio alle ore 10 presso la sala Consiliare Del Comune di San Benedetto dei Marsi, alla presenza di tutti i Sindaci, le scuole, i docenti ed il Segretario Generale Della Lega del Filo D’Oro Rossano Bartoli.




Lascia un commento