Contatta la redazione - Tel e Whatsapp 3351400591
Segnala una notizia

Salute, dal 1° settembre abolito il superticket

A decorrere dal prossimo 1 settembre sarà abolita la quota fissa per ricetta (il cosiddetto superticket) per le prestazioni di diagnostica e specialistica ambulatoriale. Lo ha comunicato in una nota inviata ai Direttori generali delle Asl ed responsabili dei Servizi interessati, l’assessorato regionale Sanità.

L’abolizione della quota di partecipazione al costo per le prestazioni di specialistica ambulatoriale per gli assistiti non esentati è stata prevista dalla legge di bilancio per l’anno 2020 (l. 160/19). La nota ha, inoltre, precisato che, a seguito delle indicazioni pervenute dal Ministero della Salute, le prestazioni per le quali non si paga la quota fissa sono tutte quelle erogate a partire dal 1 settembre, anche se prescritte prima di tale data. La normativa in questione ha validità anche per le strutture private accreditate.

Nella giornata mondiale della terra il messaggio del Presidente del PNALM Giovanni Cannata

Pescasseroli – Come ogni anno il 22 Aprile si celebra l’Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra, iniziativa dedicata alla sensibilizzazione per ...

Scuole sicure, il comune di Avezzano organizza nuovi screening per gli studenti

Test gratuiti per i ragazzi delle scuole in programma.  Avezzano - Ieri pomeriggio, nella sala consiliare del municipio, i dirigenti scolastici ...

Iucci replica a Genovesi. Inutile il supporto alla ASL? Ennesima polemica infantile

Ci sarebbe ancora una volta da sorridere ma non sempre le improvvide dichiarazioni sono derubricabili a semplici battute.

Terre Marsicane - La Voce della Marsica
Reset Password
Compare items
  • Total (0)
Compare
0
Shopping cart