Sacchi neri pieni di rifiuti abbandonati per strada ad Avezzano



Avezzano – La situazione, purtroppo, non è nuova: sacchi di rifiuti abbandonati lungo le strade di Avezzano. Alla nostra redazione giungono, con discreta regolarità, segnalazioni di questo tipo. L’ultima ci è arrivata poco fa ed è relativa alla condizione di degrado in cui si è imbattuto un cittadino percorrendo via Leone Marsicano che, per chi non lo sapesse, è una traversa di via XX settembre. Siamo, quindi, in una zona piuttosto trafficata e semi centrale della città.

La pessima abitudine di lasciare la propria immondizia appoggiata ai piedi dei cestelli, nati per raccogliere solo i piccoli rifiuti dei passanti, per molti incivili non cambia. La foto del nostro lettore è molto eloquente e richiama una situazione che a tanti capita di notare attraversando le strade di Avezzano. I rifiuti domestici o i rifiuti di altro genere, come abbiamo imparato da anni, vanno differenziati. Evidentemente c’è chi si ostina a non farlo causando non solo l’indignazione dei cittadini rispettosi ma, più di tutto, una situazione di degrado urbano e di scarsa igiene che danneggia tutti.



Leggi anche