Home Attualità Sabato 13 Luglio, a Pescasseroli, il sit-in contro il progetto della mega centrale Pizzone II

Sabato 13 Luglio, a Pescasseroli, il sit-in contro il progetto della mega centrale Pizzone II

A+A-
Reset

Pescasseroli – Sabato 13 luglio 2024, alle ore 16.00, il Centro Visite del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise a Pescasseroli sarà teatro di una giornata di protesta contro il progetto Enel Pizzone II, che minaccia di compromettere la sicurezza e l’integrità del Parco.

Il progetto, che prevede la costruzione di una centrale elettrica, rappresenta un attacco diretto al Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, che protegge non solo la biodiversità e l’ecosistema della zona, ma anche la comunità dei residenti e dei visitatori. L’appello alla partecipazione è rivolto a tutti: cittadini, comunità del Parco, amministratori locali, associazioni e operatori economici. L’invito è quello di unirsi per difendere un territorio unico e prezioso, patrimonio inestimabile di tutti.

La manifestazione sarà caratterizzata da musica, colori e parole, e si concluderà con un forte messaggio di opposizione al progetto, gridato da tutta la comunità presente. Secondo gli organizzatori, sarà un’occasione unica per esprimere il sostegno alla difesa del Parco e per gridare il proprio dissenso al progetto Pizzone II.

necrologi marsica

Evelina Ciaccia

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri