Rugby: L’Avezzano perde a Napoli,sconfitta anche l’under 18 dalla Capitolina



Avezzano – ” Il weekend di gare appena trascorso non ha visto brillare i nostri colori ma è dalle difficoltà che bisogna ripartire e dare il meglio”. Lo ha dichiarato il presidente giallonero, Alessandro Seritti, all’esito dell’ultimo fine settimana di gare che ha visto scendere sui campi la serie B, l’under 18 e il minirugby.

” A partire dall”under 12 per finire con i seniores abbiamo riportato una serie di sconfitte che sicuramente non fanno bene al morale societario – ha specificato Seritti – ma è nelle difficoltà che bisogna dare il meglio e sono convinto che tutti i nostri ragazzi, già dal prossimo fine settimana, torneranno a far gioire i propri tifosi”. I gilalloneri guidati da Pierpaolo Rotilio, infatti, hanno perso a Napoli 55 a 10 contro l’Afragola, squadra seconda in classifica che punta alla promozione in serie A.

“Abbiamo avuto difficoltà in mischia chiusa e nelle rimesse laterali – ha detto a margine dell’incontro, il capitano Roberto Lanciotti – di conseguenza loro ne hanno fatto un punto di forza mettendoci in seria difficoltà per tutta la partita; abbiamo avuto un crollo mentale attorno al 60′ e da quel momento abbiamo subito il loro gioco – ha precisato il giallonero – e torniamo a casa con molti aspetti da migliorare e sicuri di dover lavorare duro per dire la nostra in questa seconda parte di campionato”.

Sconfitta anche l’under 18 di Luca di Giulio e Alessandro Sorgi che ha perso in casa 14 a 36 contro la Capitolina prima in classifica. Domenica prossima si rispetterà nuovamente un turno di riposo in occasione del 6 Nazioni. L’Avezzano tornerà in campo il 3 marzo prossimo quando sfiderà in casa il Frascati.



Leggi anche