Rugby: Avezzano Rugby impegnato in trasferta a Roma contro l’Unione Rugby Capitolina



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano  – Dopo la lunga sosta natalizia riprende domenica 17 gennaio il Campionato Nazionale di Serie B.

Con questa giornata si concluderà la prima fase territoriale e vedrà l’Avezzano Rugby impegnato in trasferta a Roma contro l’Unione Rugby Capitolina.

Oramai i giochi sono fatti e tutte e due le formazioni si troveranno a lottare nella prossima pool retrocessione che partirà il 31 gennaio.

Peccato per i ragazzi gialloneri che avevano tutte le carte in regola per classificarsi nelle prime tre posizioni in classifica della prima fase ottenendo così una salvezza anticipata.

Purtroppo è andata così ma nulla è compromesso per raggiungere l’obiettivo stagionale della permanenza in serie B.

Contro la Capitolina sarà importante esprimere un buon gioco ed essere consapevoli delle proprie forze, acquisire fiducia sarà importantissimo per il proseguio del campionato.

Nella partita di andata la supremazia della mischia avezzanese fu netta mentre i laziali imposero il loro gioco con la linea veloce riuscendo a portare a casa una vittoria di misura, sono passati due mesi da quell’incontro e tutte e due gli staff tecnici hanno lavorato per coprire le lacune evidenziate.

Sarà fondamentale per i marsicani dimostrare di essere squadra, combattendo per ottanta minuti e tirando fuori orgoglio e determinazione.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento