Roccaraso si prepara per i Mondiali rotariani di sci 2021



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

AvezzanoDal 7 al 13 febbraio 2021 le nevi di Roccaraso e dell’Alto Sangro si tingeranno di giallo e blu, i colori del Rotary Club, per i campionati mondiali rotariani di sci.

La notizia arriva dalla Germania , precisamente da Oberdorsf, dove nei giorni scorsi si sono svolti i campionati 2019. Grande soddisfazione per tutto il Rotary Club di Sulmona ma soprattutto per i soci presenti al momento dell’annuncio: Douglas Anderson, Antonio Angelone, Sandro Foglia, Domenico Santacroce e Francesco Simoncelli.

Si tratta di un grande evento che porterà nel nostro territorio rotariani da tutto il mondo, pronti a sfidarsi sulle piste da sci. Considerato il successo di Oberdorsf, si stima un ottimo numero di presenze tra atleti e accompagnatori; è un’occasione importante per promuovere il turismo non solo nell’Alto Sangro ma anche nella Valle Peligna e in tutto l’Abruzzo.

L’iter che ha portato all’assegnazione dei campionati è stato avviato dal Governatore Gabrio Filonzi, grande sostenitore del progetto. L’obiettivo è stato raggiunto grazie alla tenacia e all’impegno del dr Sandro Foglia, presidente eletto per l’anno rotariano 2020-21, che ha curato relazioni e dettagli in modo da ottenere questo importante risultato.

Roccaraso si prepara per i Mondiali rotariani di sci 2021