Rissa durante la notte ad Avezzano, arrestato magrebino

Avezzano – Un giovane di nazionalità marocchina è stato arrestato nella giornata di oggi con l’accusa di aver ferito una minorenne con un coltello. Si tratta dello stesso magrebino che, lo scorso 15 giugno, scoperto a rubare all’interno di un’auto parcheggiata su via Napoli, aveva ferito alla mano un poliziotto. Il giovane si trova rinchiuso nel carcere di Vasto in attesa della convalida dell’arresto.