Riqualificazione di Via Borgo Vecchio e di Largo Capoccio a Tagliacozzo, grazie ai fondi Masterplan



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – Presentata al Palazzo dell’Emiciclo a L’Aquila, insieme agli altri 23 comuni d’Abruzzo aderenti al prestigioso club nazionale dei Borghi più belli d’Italia, il progetto per la riqualificazione di Via Borgo Vecchio e di Largo Capoccio a Tagliacozzo.

140.000 Euro dal Masterplan Abruzzo per ogni Borgo più bello, finalizzati specificamente alla riqualificazione urbana dei comuni che si fregiano di questo titolo di qualità. Nello specifico, il nostro Ente ha chiesto poi alla Cassa depositi e prestiti un mutuo di 70.000 Euro per completare la riqualificazione di una delle parti più antiche e belle della Città che fiancheggia Piazza dell’Obelisco. La cifra messa a disposizione dal Masterplan non sarebbe bastata all’intero intervento individuato e l’Amministrazione guidata dal Sindaco Vincenzo Giovagnorio ha così deciso di implementare il finanziamento con il ricorso ad un piccolo mutuo facilmente sostenibile dall’Ente comunale.

L’Ufficio Tecnico ha intanto già espletato la gara per appaltare la progettazione e ne è risultato vincitore l’Architetto Pieraldo Mercuri che ha già proposto soluzioni. Per le prime settimane del nuovo anno sarà presentato ed approvato il progetto esecutivo, mentre subito dopo le festività pasquali partiranno i lavori.

Un altro traguardo della buona Politica conseguito dall’Amministrazione di Tagliacozzo insieme a tanti altri già raggiunti e in via di definizione.

All’odierno incontro hanno preso parte Antonio Di Marco, Coordinatore Regionale Club Borghi più Belli d’Italia; Giuseppe Di Pangrazio, Presidente del Consiglio Regionale e Antonio Centi, Presidente del Comitato scientifico dei Borghi d’Abruzzo. Per Tagliacozzo hanno partecipato il Sindaco Vincenzo Giovagnorio e l’Ing. Roberta Marcelli, Dirigente dell’Ufficio Tecnico.

I comuni abruzzesi del Club de “I Borghi più belli d’Italia” beneficiari di questi finanziamenti Masterplan sono: Abbateggio, Anversa degli Abruzzi, Bugnara, Caramanico Terme, Castel del Monte, Castelli, Città Sant’Angelo, Civitella del Tronto, Guardiagrele, Introdacqua, Navelli, Opi, Pacentro, Penne, Pescocostanzo, Pettorano sul Gizio, Pietracamela, Pretoro, Rocca San Giovanni, Santo Stefano di Sessanio, Scanno, Tagliacozzo e Villalago.