Ripulito il letto del fiume Turano, il Sindaco Nazzarro ringrazia i ragazzi di Carsoli



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Carsoli – Lunedì scorso, dalle nostre pagine, avevamo dato la notizia relativa alla presenza di una grande quantità di rifiuti abbandonati sul letto del fiume Turano, a Carsoli. Il Sindaco Nazzarro, in quella circostanza, interveniva amareggiata constatando lo scarso rispetto di alcune persone che avevano scambiato il fiume per una pattumiera riversando lattine, bottiglie e altra sporcizia.

Nella mattinata di oggi, i giovani di EcoPiana e de “Il mondo in una stanza” si sono adoperati per raccogliere tutto ciò che era stato lanciato o buttato nel Turano. “Sono stati impegnati per ore sotto il sole e il caldo asfissiante” scrive il primo cittadino di Carsoli “un grande esempio che vuole essere un invito a rispettare il nostro bel paese e a gettare i rifiuti negli appositi cestini. Un ringraziamento particolare all’Aciam per la collaborazione. Grazie a tutti!“.

LEGGI ANCHE

Rifiuti nel letto del fiume Turano a Carsoli, sindaco Nazzarro: “sintomo di inciviltà e maleducazione”