Rinnovato il direttivo dell’ Avis di Pescina. Confermato presidente Antonio Giovanni Iulianella



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina. Rinnovato il direttivo dell’ A.V.I.S. Comunale di Pescina. Confermato presidente, Antonio Giovanni Iulianella, uomo che in ambito associativo si è dimostrato fondamentale ed autorevole.

Il presidente, oltre a ricoprire tale carica, infatti, è anche presidente dell’ A.V.I.S. provinciale dell’ Aquila. Sarà affiancato, nel corso dei prossimi quattro anni da Vladimiro Ferrini, in qualità di vice presidente, Giulia Antonangeli, in qualità di segretaria e da Stefano Cerritelli in qualità di tesoriere. Oltre ai membri dell’ esecutivo, del direttivo fanno parte, in qualità di consiglieri, i signori Monica Cococcia, Gabriella Zauri, Fantino Francesco Di Renzo,Giuseppe Scamolla e Antonio Cococcia.

La sezione comunale di Pescina ha registrato, nel corso degli ultimi anni splendidi risultati di crescita, frutto del duro lavoro dei precedenti direttivi. Gli obbiettivi posti dal nuovo consiglio sono particolarmente importanti e ambiziosi. L’ apertura di un centro fisso di raccolta sangue presso il PTA di Pescina, cosa che, tra l’ altro, sarebbe utile tanto per i donatori della sezione comunale, quanto per tutti i donatori della Marsica est, oltre che permetterebbe di dare ulteriore lustro al nosocomio pescinese. Ulteriore obbiettivo posto dal nuovo direttivo e quello di coinvolgere e sensibilizzare i cittadini stranieri al nobile gesto della donazione. Altro obbiettivo è quello di sensibilizzare i giovani. Tutte queste iniziative, sono volte a raggiungere lo scopo principale dell’ associazione: la donazione di sangue, gesto che attraverso un impegno di pochissimi minuti, permetterà di salvare molte vite.

Al nuovo direttivo e ai nuovi dirigenti vanno quindi i migliori auguri di buon lavoro.




Lascia un commento