Restaurate porzioni di affreschi della Chiesa del borgo medievale di Alba Fucens

Alba Fucens – La dottoressa Emanuela Ceccaroni, archeologa della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio, segnala il rientro di alcuni importanti reperti legati al borgo medievale di Alba Fucens.

Si tratta, come scrive la dottoressa Ceccaroni, di “alcune porzioni di affreschi della chiesa di San Nicola, sita nel borgo medievale di Alba Fucens e distrutta dal terremoto del 1915“. Il recupero di queste opere è stato realizzato dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, guidati dalla professoressa Elisabetta Sonnino.

I materiali artistici appena restituiti erano stati recuperati dalla Soprintendenza durante lo scavo delle macerie della chiesa, effettuato nel periodo 2004-2007, e ora si preparano a essere accolti presso il Museo di Alba Fucens, in corso di realizzazione.