Realizzazione aree sosta per autocaravan e caravan: contributi ai Comuni abruzzesi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Abruzzo – Sul BURAT Speciale n. 2 del 5 gennaio 2022 è stata pubblicata la determinazione dirigenziale n. DPH002/328 del 30.12.2021 che ha approvato l’avviso pubblico per la concessione di contributi in favore dei Comuni della Regione Abruzzo per la realizzazione di nuove aree sosta, la ristrutturazione o l’ampliamento di aree di sosta attrezzate già esistenti, riservate esclusivamente alla sosta e al parcheggio di autocaravan e caravan.

Le domande dovranno pervenire, pena l’irricevibilità, esclusivamente in via telematica, compilando la domanda di ammissione disponibile nello sportello telematico sul sito web della Regione Abruzzo. Le domande possono essere presentare a partire dalle ore 15:00 di lunedì 24 gennaio 2022 e fino alle ore 14:59:59 di giovedì 03 marzo 2022.

La dotazione finanziaria è di € 100.000,00. I contributi sono assegnati fino all’esaurimento della dotazione finanziaria prevista in Bilancio che è ripartita come di seguito:
80% per la realizzazione di nuove aree di sosta;
20% per la ristrutturazione e/o ampliamento di aree già esistenti.
I contributi sono concessi nella misura massima del 50% del costo totale del progetto, con un massimo
di € 15.000,00 per la realizzazione di nuove aree di sosta e di € 10.000,00 per la ristrutturazione e/o
ampliamento di aree già esistenti. La Regione concede il contributo per un solo progetto per Comune nell’anno di riferimento.




Leggi anche