Ragazza marsicana riceve la nomination agli Oscar dell’Animazione per gli effetti speciali



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Orgoglio Marsicano – Il liceo “V. Pollione”, la laurea in Design e comunicazione visiva al Politecnico di Torino, un master in effetti digitali e da lì via, di slancio, verso il sogno: Cristiana Covone e come dicono gli americani “Vovon”, 26 anni, dalla nostra Piana del Fucino porta il suo nome e quello di Luco dei Marsi tra le stelle degli Annie Awards, l’Oscar del cinema di animazione, a Los Angeles!

Cristiana, che lavora a Londra in un team di professionisti provenienti da diversi Paesi, ha ottenuto la nomination al premio con lo speciale per la tv: “Come addestrare il ritorno a casa del drago“, (HOW TO TRAIN YOUR DRAGON ‘HOMECOMING ) con l’animazione di DreamWorks, di cui ha curato gli effetti speciali.

La cerimonia ci sarà stasera 25 gennaio alle 18:00 orario di Los Angeles,

L’Amministrazione comunale di Luco Dei Marsi  sarà orgogliosa di accoglierla, a breve, nella sala consiliare. Cristiana con sacrificio e tenacia luchese da forma e sostanza al talento dei giovani marsicani, onorando il nome di Luco dei Marsi.

https://www.youtube.com/watch?v=XlDRFRaH9hI