L’Arciere L’Ordine dell’Arco il nuovo romanzo di Germano Di Mattia



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Stiamo parlando dell’attesissimo libro L’Arciere della saga L’Ordine dell’Arco, un’epopea sentimentale ed esoterica, erotica e spirituale oltre che un viaggio iniziatico, la cui copertina pensate è stata realizzata da Ciruelo Cabral un artista argentino che precedentemente ha lavorato per George Lucas il creatore di Stars Wars (in Italia Guerre stellari) e per Alejandro Jodorowsky, altro grande nome di risonanza mondiale.

 

L'Arciere L'Ordine dell'Arco il nuovo romanzo di Germano Di Mattia
Ciruelo Cabral

L'Arciere L'Ordine dell'Arco il nuovo romanzo di Germano Di MattiaMa Germano Di Mattia non è nuovo nelle collaborazioni da Oscar ed ha da sempre dimostrato originalità e talento, centrando sempre i suoi obiettivi lavorativi, anzi la sua specialità ed il suo stile è rendere possibile l’impossibile, affrontando le sfide di raggiungere strade non battute da altri, per questo più difficili ma anche più entusiasmanti! Il suo romanzo è il frutto di ben tredici anni di lavoro a più riprese, l’opera è stata rivista ed autocorretta più volte a causa del suo perfezionismo, ha scritto e buttato via decine e decine di pagine, che non riteneva all’altezza della sua idea originale e di ciò che voleva comunicare, ma infine forte della sua caparbietà abruzzese è riuscito nel suo intento e probabilmente molto oltre le sue iniziali aspettative.

Scrive sui social:

L'Arciere L'Ordine dell'Arco il nuovo romanzo di Germano Di Mattia
Ciruelo Cabra

«Quando ho cominciato a scriverlo, non immaginavo che un giorno avrei potuto pubblicarlo e che una casa editrice avrebbe creduto in me e che un grande artista internazionale come Ciruelo Cabral che ha lavorato per George Lucas il creatore di Star Wars e per Alejandro Jodorowsky, avrebbe firmato la copertina del mio libro! In realtà non pensavo neppure di finirlo e di essere all’altezza di scrivere… Ricordo che ero concentrato al massimo e che l’idea è scesa come un fulmine, come una brillante intuizione…ora ripercorrendo a ritroso tutta la strada percorsa, dai miei esordi fin qui, provo una grandissima emozione e compiacimento…Lo scopo della vita per me non è vincere ma crescere ed evolversi e conoscere se stessi! Per questo, quando mi guardo indietro e vedo ciò che ho fatto nella vita, trovo molta più gratificazione dal valore che ho portato nella mia esistenza che dai momenti in cui mi sono sentito umiliato e sconfitto dai miei detrattori. Ma la vita ripaga sempre e le soddisfazioni più belle arrivano all’improvviso, quando non le cerchi più. E’ con profonda emozione e gratitudine che vi annuncio l’uscita ( pian piano lo presenterò ovunque, per ora è on line e ordinabile in tutte le librerie) di questo mio primo romanzo L’Arciere L’Ordine dell’Arco, edito da Verdechiaro. E’ così grande l’emozione che ne deriva che è incontrollabile, una lacrima di commozione passa attraverso gli occhi, ma viene prodotta direttamente dal cuore dell’Arciere! Leggetelo, vi meraviglierà come ha meravigliato me!»

L’ARCIERE L’ORDINE DELL’ARCO
Il romanzo racconta la storia di Giuseppe, un giovane mugnaio dell’Abruzzo, che desidera diventare un cantante. Un giorno, in sogno, una misteriosa voce gli indica di mettersi sulle tracce di un antico manoscritto e gli preannuncia l’incontro con un uomo saggio.

Il ragazzo indugia, ma alla fine decide di partire. Lascia la sua terra per iniziare il viaggio che lo porterà all’incontro con un enigmatico frate cistercense, il quale gli donerà un misterioso manoscritto custodito nella cattedrale di Chartres…Inizia così la ricerca del Santo Sepolcro menzionato nel libro, in cui si nasconde una grande ricchezza. Dopo aver attraversato mezza Europa, Africa e Medioriente raggiunge la Siria, dove l’arciere Orion, maestro dell’Ordine dell’Arco, un antico ordine legato alla costellazione di Orione, lo attende da tempo. Dopo essere diventato egli stesso un arciere, Giuseppe raggiunge infine Gerusalemme dove, inaspettatamente, svela l’enigma sulla meta finale…

L’insegnamento della storia di Giuseppe è di avere fede nei propri sogni, di saperli interpretare, facendo attenzione a quel particolare linguaggio velato, fatto di segni, simboli e di incontri, che lungo il cammino della nostra esistenza ci portano alla nostra autentica realizzazione. La sua vicenda ci accompagna alla conquista di un tesoro inestimabile, l’eredità di Celestino, che con il suo messaggio di pace e riconciliazione, la Perdonanza Celestiniana, ci conduce verso la tradizione spirituale della città dell’Aquila, proclamata nel 2019 Patrimonio immateriale dell’umanità dall’UNESCO.
L’Arciere è una favola iniziatica che, in una allegoria moderna, racconta il viaggio dei viaggi che ogni uomo dovrebbe intraprendere: il viaggio all’interno di se stesso.

L'Arciere L'Ordine dell'Arco il nuovo romanzo di Germano Di Mattia
Il romanzo L’Arciere L’Ordine dell’Arco, è un viaggio iniziatico lungo “La via dell’Angelo”, la ley line di San Michele e sui cammini più importanti del Mondo come: Santiago de Compostela, Roma, Lalibela, Gerusalemme! In Italia ripercorrendo quasi l’intero itinerario della via Francigena.