Questioni mercato luchese, l’Amministrazione: “Un altro inciampo dell’opposizione: nessun aumento delle tariffe, al lavoro per ampia revisione”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco Dei Marsi – Arriva a stretto giro la risposta dalla sindaca Marivera De Rosa, in relazione alle dichiarazioni fatte circolare dal gruppo Luco Futura sulla questione del mercato settimanale.

Così De Rosa:

“La Giunta non ha disposto nessun aumento delle tariffe Tosap. Le bollette in questione sono state emesse, sulla base del vecchio regolamento, con l’applicazione di corretti criteri di calcolo operata dai funzionari comunali preposti.  L’amministrazione non può discostarsi dalla norma , né può determinare consapevolmente danni erariali da mancati introiti. Stiamo lavorando a un’ampia revisione, dall’organizzazione del mercato alle tariffe, che includerà anche i casi di eventi eccezionali e le sostituzioni eventuali, con l’obiettivo di rivitalizzare il mercato, valorizzandolo, e di agevolare gli ambulanti. Certe strumentalizzazioni sono l’ennesima conferma della consistenza di certa opposizione che ricasca nell’ennesima strombazzata, tanto infondata quanto inutile, con evidente sprezzo del ridicolo”.

 

“Siamo impegnati in un’opera di ricostruzione e sistemazione di tutto quanto lasciato allo sbando dalla precedente Amministrazione, tra cui situazioni rese critiche dall’incapacità degli stessi che ora si stracciano le vesti per il mercato in piazza. Gli speculatori stiano tranquilli, mentre gli strumentalizzatori meditino sull’ennesimo autogol: magari potrebbero trarne spunto per essere davvero da stimolo all’Amministrazione, cosa che dovrebbe fare una sana Opposizione. Sempre che ne sia capace”.