La musicista marsicana Greta Cipriani è la vincitrice del Tour Music Fest-The European Musik Contest



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Cerchio – La musicista abruzzese Greta Cipriani, vincitrice del Tour Music Fest– The European Musik Contest – Categoria Pianisti, il Grande Festival Europeo dedicato alla musica nuova, giovane, emergente, esce con il singolo che le ha fatto vincere il premio come Miglior Musicista 2017.

Il contratto è stato firmato con l’etichetta italiana Blue Spiral Records, etichetta che promuove soprattutto la musica dei nuovi pianisti compositori.
Dopo essersi esibita nella finalissima sul palco del Piper, un palco che ha visto esibirsi artisti del calibro di Kurt Cobain, Jimy Hendrix, Renato Zero, Patty Pravo e molti altri, l’artista ha deciso di lavorare sul singolo aggiungendo al pianoforte  effetti e arrangiamenti realizzati con la tastiera Korg Krome 61, in un’ottica che unisce il classico al moderno.
Non amante delle barriere, Greta Cipriani era stata definita così dalla giuria:
‘Originale, versatile, ma soprattutto talentuosa, Greta, in un percorso lungo sei mesi, grazie al brillante superamento di tutte le fasi delle selezioni precedenti, è riuscita a convincere l’esigente giuria del Festival e ad aggiudicarsi a pieno titolo la vittoria sui circa 200 Musicisti-Pianisti con il suo virtuosismo e il suo approccio eclettico, dimostrando una capacità decisamente rara di saper giocare con la musica e con il suo strumento.’
La musicista marsicana Greta Cipriani è la vincitrice del Tour Music Fest-The European Musik Contest‘Tanguería’, il brano vincitore, è una commistione di stili. Dalle influenze del mondo del tango, ai chiari rimandi della musica prog, dalle incursioni tipicamente minimaliste alle esplosioni virtuosistiche che ricordano vagamente la scrittura Prokofieviana, il pezzo è un vero e proprio viaggio nel mondo immaginifico e compositivo dell’artista.
L’uscita di questo singolo segna qualcosa di insolito nel panorama artistico-musicale. Dà l’avvio ad un processo totalizzante che vede l’Arte al centro come qualcosa di unico e globale, sinestesia dei sensi. Infatti, non tarderà ad uscire il bellissimo video del singolo, un video dove l’artista ci stupirà con le sue continue trasformazioni. Arte non solo come musica ma vera e propria estetica di culto. Seguite e supportate questa artista!!!

Scaricate gratis il suo singolo qui : https://spoti.fi/2UdTYwb