Questione migranti, la Prefettura assicura maggiori controlli e più tamponi



Civita d’Antino – Dal Comune di Civita d’Antino che, come sappiamo, ospita presso una struttura situata in una contrada a una decina di chilometri dal paese, un gruppo di migranti, tra cui otto casi positivi al Covid-19, si viene a sapere che nella giornata di ieri, 10 agosto 2020, si è svolto un comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica nella Prefettura che ha visto la partecipazione di tutti i Sindaci interessati alla questione migranti.

La Prefettura ha ascoltato le istanze dei Sindaci assicurando un maggiore controllo su tutto il territorio e confermando che saranno intensificati i tamponi sui migranti da parte della ASL.