lunedì, 19 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Pucetta show a Celano, finisce 4 a 1 per gli ospiti nel derby di Promozione, strepitoso Barrow

Celano – Dopo otto risultati utili di fila il Celano crolla sotto i colpi di un ottimo Pucetta nella 25^ giornata del campionato di Promozione abruzzese.

Gol lampo del Pucetta che dopo centottanta secondi passa in vantaggio: Mercogliano disegna col curvilinee un arco perfetto verso Barrow che di prima scavalca il portiere del Celano.
Raddoppio al 30′, Mercogliano colpisce il palo dopo un corner, sulla ribattuto Di Silvio a porta vuota non sbaglia e fa 2 a 0.
Dopo otto minuti la riapre il Celano con De Roccis che si ritrova tutto solo all’altezza del secondo palo e riceve un pallone dall’out di sinistra, tutto facile per l’ex Avezzano che insacca l’1 a 2.
Va vicino al pari, sul finale di tempo, l’undici di casa con il colpo di testa di Di Gaetano che termina di poco sul fondo.

Agli albori del secondo tempo contropiede micidiale del Pucetta, Tavani trova in area Barrow che è freddo e segna il suo decimo gol in campionato portando i suoi sul 3 a 1.
Sulle ali del nervosismo Mione lascia il Celano in dieci per somma di ammonizioni e allora è tutto facile per gli avezzanesi che segnano anche il quarto gol di Mercogliano, al 90′, il numero dieci entra in area e con un diagonale trafigge il portiere avversario.

Il Pucetta resta agganciato al treno play.off grazie ai tre punti in terra castellana, il Celano, dopo un filotto di risultati trova una sconfitta che, però, non compromette il discorso salvezza.

 

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO