Proprietari o possessori di aree incolte di Trasacco sono invitati a ripulire i loro terreni, giardini o cortili

Trasacco – Con un apposito avviso, il Sindaco di Trasacco, Cesidio Lobene, invita tutti i suoi concittadini, proprietari o possessori di terreni, cortili, giardini e aiuole, a provvedere alla pulizia e al decoroso mantenimento degli stessi.

Ogni proprietario o possessore dovrà, infatti, effettuare, con periodicità, lo sfalcio e la rimozione di erbe, erbacce infestanti, piante rampicanti e qualsiasi tipo di vegetazione che possa rappresentare innesco di incendi o focolaio per insetti e/o animali pericolosi per la sicurezza e salute pubblica.

Inoltre si vieta per i mesi di luglio e agosto, considerato l’alto rischi di incendio, di accendere fuochi per ardere sterpaglie, sia all’interno che all’esterno del centro abitato. Nel restante periodo dell’anno, tale divieto vale comunque dalle ore 10:00 alle ore 17:00.