Problemi a Poggio Filippo per la strada franata circa un anno fa, donna soccorsa dall’elicottero del 118



Tagliacozzo – È passato un anno dalla frana che ha interessato via Casali Giusti, strada che collega alcune abitazioni con il resto di Poggio Filippo, piccola frazione di Tagliacozzo, e ancora oggi la situazione resta invariata: avevamo raccontato alcuni mesi di una donna che, dopo aver accusato un malore, era stata trasportata d’urgenza in ospedale grazie all’intervento dell’elisoccorso, unico mezzo in grado di arrivare all’abitazione.

Questa mattina, intorno alle ore 09:00, il copione si è ripetuto nel dettaglio: la stessa anziana signora, dopo un aggravamento delle condizioni fisiche, ha urgentemente richiesto un’ambulanza sul posto, veicolo mai arrivato perché impossibilitato dalla frana che interessa la zona da circa 13 mesi. Fondamentale, anche questa volta, l’intervento dell’elicottero del 118 che è atterrato nelle vicinanze dell’abitazione e ha trasportato la donna in ospedale.

Indignazione da parte della figlia della donna e dei vicini che hanno assistito alla scena, i quali invocano da tempo la riparazione di quel tratto di strada: “Siamo stanchi, non è più possibile una situazione del genere. Sono mesi e mesi che continuiamo ad interpellare il Comune, anche attraverso petizioni popolari, ma nessuno fa niente“, ci raccontano gli abitanti della piccola frazione di Tagliacozzo.

Anche in occasione del primo episodio, la figlia dell’anziana aveva richiesto un intervento di riparazione celere, proprio in virtù delle condizioni fisiche precarie di sua madre: “Le istituzioni ci hanno abbandonato, ancora una volta ringrazio il 118 che con l’elicottero ha portato via mia madre, non con poche difficoltà. Ora basta, ci vogliono i fatti. Chi di competenza si prenda le proprie responsabilità“, conclude la giovane, arrabbiata per l’indifferenza verso un argomento così delicato e importante.




Leggi anche