Principio di incendio tra Pescina e Collarmele, nonostante la pioggia



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina – La pioggia di questi ultimi minuti ha sicuramente reso il lavoro degli operatori meno complicato. Ciò non toglie che ci sono zone della Marsica che continuano a essere minacciate dalle fiamme. A darne testimonianza sono i ragazzi del Nucleo Operativo di Protezione Civile di Tagliacozzo.

Allertati dalla Sala Operativa” scrivono “ci siamo recati di nuovo tra Pescina e Collarmele con l’Unità Operativa Boschiva per operare su un incendio che ha interessato incolto e sterpaglie“. Interventi necessari e importantissimi, nonostante la pioggia.