Prima edizione “Valle Roveto Talent Show”, la gratitudine degli organizzatori per il grande successo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civitella Roveto – Brilla nella serata della prima edizione del “Valle Roveto talent show”, un format nato dall’idea del vicesindaco e assessore alla cultura Pierluigi Oddi, che ha curato anche l’organizzazione. Sul palco del teatro comunale si sono esibiti giovani artisti che hanno spaziato tra musica, ballo, recitazione, canto. Ad avere la meglio nel canto, a pari merito, sono stati Daniel Allegritti e Arianna Seritti, mentre per il ballo si è aggiudicata la vittoria Francesca Compagno.

Il vicesindaco Pierluigi Oddi commenta ora con entusiasmo: ” Trovo solo ora il tempo di ringraziare tutte le persone che hanno contribuito ad organizzare il magnifico evento del 28 dicembre, in primis le Amministrazioni della Valle Roveto.  Una bellissima serata presentata dalla nota conduttrice di Gold Tv, Paola Delli Colli, nella quale si sono esibiti tanti giovani della Marsica e della Valle Roveto.

Non posso non ringraziare chi ha voluto fortemente la serata gestendo la direzione artistica, Maurizio Allegritti e tutto il cast tecnico-artistico composto da Genny Casalvieri e Assunta Zin Scacchi per la preziosa collaborazione.
Onoratissimi di aver avuto ospiti speciali tra cui la bellissima voce di Tito Alfano e il superlativo maestro Marco Di Marco, l’emozionante duetto dei Maestri Benedetto Agostino e Lorena Lepore, il divertente imitatore Gabriele Marconi.  Ringrazio ancora Marcello Favola per il supporto tecnico logistico e, in particolare, gli amministratori comunali Bianchi Marco e Antonella Silvestri sempre presenti.

Infine, un ringraziamento speciale va agli amici di sempre Manilo, Giuseppe e Perseo, con i quali dopo oltre 10 anni di inattività, è stato possibile far rivivere, seppur brevemente, il nostro gruppo storico di cabaret “I Succhi Gastrici”.

E grazie, infine, a Max Tocci per il supporto tecnico e service audio e Vincenzo Cesarini per la sponsorizzazione. Questa era solo la prima edizione di un evento che si ripeterà ogni anno nel periodo natalizio, mentre sono pronti tantissimi altri format, uno in particolare, che lanceremo prossimamente, per dare la possibilità a chi voglia partecipare di divertirsi e cimentarsi davanti ad un pubblico attento e numeroso, all’interno di un teatro di tutto rispetto”.

L’evento ha riscosso un grandissimo successo, portando alla ribalta giovani talenti marsicani, che sono stati in questo modo ampiamente valorizzati.




Lascia un commento