Presidenti di “Immagine e Benessere – Abruzzo” ringraziano i partecipanti alla giornata di protesta

Avezzano – Nella giornata di ieri, sabato 17 Aprile, i rappresentanti del comparto immagine e benessere hanno dato vita ad una protesta contro la proroga della zona Rossa.

La manifestazione, un gesto simbolico che dà voce ad un settore fortemente colpito dagli effetti della pandemia, si è svolta in modo pacifico e nel rispetto delle norme anti Covid. L’iniziativa è nata con l’obiettivo di porre all’attenzione del Governo e della Regione quelle che sono le esigenze della attività chiuse per decreto o ordinanza.

Sulla pagina Facebook Confesercenti Immagine e Benessere – Abruzzo arriva il grazie dei I Presidenti regionali Filiberto Figliolini ed Arianna Pulsoni: Ringraziano vivamente tutte le attività che hanno partecipato alla giornata di protesta di oggi. E’ stato non solo un modo per dissentire con le decisioni dello stato in merito alle attività operanti nel settore benessere ma anche per sottolineare tutte le mancanze verso ogni attività produttiva messa a dura prova dalla crisi pandemica.

Grazie al sindaco ed a tutte le istituzioni presenti: far sentire il vostro appoggio alle attività è indispensabile in un momento come questo e denota affezione ed attaccamento alla spina dorsale dell’intera cittadina, fatta di piccoli e medi imprenditori.

Grazie alle forze dell’ordine che hanno velocizzato le operazioni per autorizzare la manifestazione e permetterne lo svolgimento regolare ed in sicurezza.

 Grazie poi ai giornalisti che si fanno continuamente portavoci del dissenso generale delle associazioni dando risonanza ad ogni evento o comunicazione”.

 Un messaggio di ringraziamento rivolto alle diverse attività che hanno preso parte all’evento, alle istituzioni ed ai mezzi di informazione.

LEGGI ANCHE

Prolungata la zona rossa ad Avezzano, in piazza parrucchieri ed estetiste: “Ci state togliendo tutto”