Prolungata la zona rossa ad Avezzano, in piazza parrucchieri ed estetiste: “Ci state togliendo tutto”

Avezzano –  TAGLIATI FUORI DA TUTTO, è questo il grido dei parrucchieri e delle estetiste che, ancora una volta, sono costretti a tenere abbassate le proprie serrande.

Dopo la notizia del Prolungamento della  zona rossa ad Avezzano, queata mattina estetiste e parrucchieri sono scesi in piazza, organizzando una manifestazione pacifica nel pieno rispetto di tutte le norme anti contagio.

“IL COVID È FUORI, NON NEI NOSTRI LOCALI,” affermano i commercianti, ribadendo da sempre il loro impegno nel rispetto delle norme anti covid, per la propria sicurezza e quella dei clienti.

Presente anche il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio, che ha mostrato la propria vicinanza ai tanti commercianti.